fbpx

Quanto costa un MVP?

Definizione di un MVP

Per non dare nulla per scontato partiamo dalle basi. Un MVP, o prodotto minimo praticabile, è un prodotto con caratteristiche appena sufficienti per soddisfare i primi clienti e fornire feedback per un ulteriore sviluppo.

La definizione di MVP può variare a seconda del settore e del prodotto. Ad esempio, nel settore del software, un MVP potrebbe essere una versione essenziale di un’applicazione software che consente agli utenti di eseguire attività di base. Nel settore della vendita al dettaglio, un MVP potrebbe essere un nuovo tipo di prodotto realizzato solo con le caratteristiche essenziali.

Lo scopo di un MVP è verificare se esiste un mercato per un prodotto prima di investire troppo tempo e denaro per svilupparlo. Rilasciando una versione essenziale del prodotto, le aziende possono raccogliere feedback dai primi utenti e apportare modifiche prima di rilasciare una versione completa del prodotto.

Esempi di MVP includono:

  • Una pagina di destinazione con un modulo di iscrizione per raccogliere indirizzi e-mail per una newsletter.
  • Una prima versione di un’app mobile.
  • Un sito web con contenuti minimi.
  • Un MVP può essere utilizzato per testare diversi canali di distribuzione, strategie di marketing e altri elementi del modello di business.

Sebbene gli MVP siano comunemente usati dalle startup, possono essere applicati a qualsiasi organizzazione. Ad esempio, i governi li stanno utilizzando per testare l’efficacia di nuovi programmi e politiche. La chiave è renderli abbastanza avvincenti da coinvolgere gli utenti.

Il costo di un MVP: tempo, denaro e risorse

Mentre un MVP può risparmiare tempo e denaro a lungo termine c’è in ogni caso un costo da sostenere per la sua creazione. Il costo di un MVP varierà a seconda delle dimensioni e dell’ambito del progetto. Ad esempio, lo sviluppo di un semplice MVP potrebbe richiedere solo poche settimane e può essere realizzato per meno di 1.000 Euro in casi molto più complessi si può arrivare a pagare un MVP anche 50 000/ 60 000 Euro. Tuttavia, la maggior parte degli MVP si trova da qualche parte nel mezzo, con un costo di circa $ 15000- $ 20000 Euro.

Naturalmente, il costo di un MVP è solo una frazione di quello che costerebbe sviluppare un prodotto a tutti gli effetti. Quindi, se stai pensando di avviare una startup, non lasciarti dissuadere dal costo di un MVP: vale la pena investire. Una soluzione per abbattere il costo di un MVP è rappresentata dal NO-CODE.

Costruire un MVP con il No-Code

Quindi, come puoi creare un MVP senza alcun codice? In realtà ci sono diversi modi. Un’opzione consiste nell’utilizzare un servizio come AppMakr o BiznessApps per creare un’app di base senza necessità di codifica. Puoi anche utilizzare piattaforme come Bubble o Adalo per creare applicazioni web senza codice. Se desideri creare un prodotto fisico, esistono servizi come Fulfyld che possono aiutarti a iniziare senza alcuna esperienza di produzione.

Se sei disposto a esternalizzare il tuo MVP e costruirlo in No-Code ci sono molte aziende che lo svilupperanno per te. In ogni caso, pure se deciderai di sviluppare un MVP in no code tramite un agenzia/software house , con ogni probabilità avrai un risparmio di tempo e denaro rispetto ad uno sviluppo in codice. Il costo di un MVP costruito in NO-CODE varia anche qui a seconda della dimensione e complessità del progetto. Per dare qualche riferimento, se costruire un MVP in codice mediamente costa tra i 15000 e i 20000 Euro, commissionare la sua costruzione in NO-CODE può costare 1/3 , oltre a ridurre i tempi di sviluppo.

In conclusione, un MVP senza codice è un ottimo modo per convalidare la tua idea di business senza un enorme impegno finanziario o di tempo. Utilizzando piattaforme e strumenti esistenti, puoi creare un prodotto funzionante in modo rapido ed economico. Questo ti aiuterà a ottenere feedback da potenziali clienti e ad apportare le modifiche necessarie prima di investire più tempo e denaro nel tuo prodotto.

Tieni in considerazione che non sempre un MVP senza codice andrà sostituito con un prodotto in codice. Sono molte ormai le aziende che decidono di andare avanti con prodotti sviluppati senza codice corredati da uno Stack tecnico resistente.

Se vuoi ricevere aggiornamenti sul mondo del marketing digitale, Growth e No-Code iscriviti alla mia newsletter. 

NEWSLETTER

Ogni mese condivido con te una lezione imparata, un nuovo tool, un caso studio dal mio lavoro quotidiano di Digital Marketer.


    Iscrivendomi alla newsletter acconsento al trattamento dei miei dati e dichiaro di aver preso visione della Privacy Policy

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.